0208 9858754

+44 (0)208 9858754

Grazia Gatti omeopatia

 

La visita omeopatica

 

È importante tenere presente che la visita omeopatica è un’esplorazione dettagliata dei sintomi del paziente e si svolge in un ambiente di confidenzialità ed empatia. Durante il colloquio, vi chiederò di descrivere sintomi fisici, emotivi e mentali per arrivare a selezionare il rimedio che corrisponde più da vicino al vostro stato complessivo. Dovrà essere un’esplorazione il più precisa e dettagliata possibile perché attualmente i rimedi omeopatici sperimentati e prescritti sono più di 3.000.


Nel caso di un disturbo acuto e di breve durata - per esempio mal di orecchie, influenza gastrica, jetlag, ansia pre-esame – è sufficiente un colloquio breve per raccogliere i sintomi e selezionare il rimedio. Nel caso di disturbi cronici e di lunga durata, la prima visita dura circa un’ora e mezza.


Alla fine dell’incontro, generalmente sono in grado di prescrivere un rimedio e consegnarvelo subito. A volte, posso decidere di prendermi un ulteriore momento di riflessione. In questo caso vi invierò il rimedio per posta.


Dopo 7-10 giorni dall’assunzione del rimedio è importante avere un contatto telefonico o via e-mail e fissare una seconda visita nel giro di 3-4 settimane. Ai nuovi pazienti chiedo di fissare preventivamente 3 appuntamenti (circa 1 al mese) per valutare, insieme e in modo appropriato, l’azione dei rimedi prescritti.


Dopo il primo appuntamento, gli altri incontri possono durare da tre quarti d’ora a un’ora. Per i bambini, il primo appuntamento dura un’ora e gli incontri successivi da mezz’ora a tre quarti d’ora.


 

Offro inoltre appuntamenti con Skype per visite a distanza.